Pubblicazioni, libri, reportage riguardanti Verona

 

LA CRONOLOGIA DELL’ODIO A VERONA. QUANDO TUTTO E’ COMINCIATO. – Una cronologia che parte dal 1991 e arriva al marzo 2019, raccontando episodi di razzismo, squadrismo e discriminazioni che hanno costellato gli ultimi trent’anni del nostro tempo veronese. Episodi ben documentati, che potrete sviscerare a fondo visualizzando e scaricando i dossier che i movimenti antifascisti e antirazzisti veronesi hanno redatto negli anni, evidenziando i collegamenti, le complicità e le compenetrazioni tra la cosidetta “destra istituzionale” e la “destra estrema” che, in molti casi, piono coincidere.

Verona ha rappresentato un vero e proprio laboratorio delle destre, nuscendo ad unire l’integralismo cattolico, i leghisti e le destre in un unico monolite, che è poi stato esportato sul piano nazionale. Comprendere questo, e conoscere ed avere in mano il capo di questa matassa nerobrunastra che rischia di avvolgerci, può fornirci anche gli strumenti per sbrogliarla!

icona_pdf Visualizza e scarica il pdf

 

I DOSSIER REDATTI DAI MOVIMENTI ANTIFASCISTI VERONESI

Clicca sulle immagini per visualizzarli e scaricarli

Allarmi son fascisti                         Veronesi tuti mati - copertina_0001

 

tutta l'erba è uno sfascio

 

foto mostra

 

 

 

 

 

 

 

Una MOSTRA FOTOGRAFICA “VERONA CITTA’ DELL’ODIO” che denuncia e censisce le scritte nazifasciste che deturpano i muri della nostra città – a cura del COLLETTIVO SUBURBAN